La chiesa parrocchiale di Roncaglio è dedicata a San Michele Arcangelo, festività che veniva celebrata l’otto maggio, ora non più.

Caratteristica peculiare e rarissima è che la frazione di Roncaglio non è formata da un solo nucleo abitato ma è un insieme di ben 13 piccoli borghi sparsi sull’intero territorio: Carazzeto, Currada, Casello Vecchio, Verlano, Iagarone, Iancone – Casello – Chiesa, Barco, Cadrazzole, Albareto, Solara, Ca’ de’ Curti, Massalica, Giaretta – Ienza.  Appartiene alla Parrocchia di Roncaglio anche una parte di Trinità.

Popolazione: 220 abitanti.

Sagra: ricorre la terza domenica di settembre ed è dedicata alla Madonna Addolorata, la cui statua viene portata in processione sino al vicino cimitero e ritorno in Chiesa.

Al presente l’edificio sacro, il più bello dell’epoca barocca rimasto nella montagna reggiana, è a navata unica. L’interno della Chiesa è stato restaurato nell’ormai lontano 1989 e nel 2014 è stato restaurato il campanile. Rimane il rifacimento del tetto e del muro perimetrale di sostegno dell’area del sagrato.